Spinorosso

Spinorosso

IGT Toscana Rosso

Sin dal Medio Evo il nostro podere era inserito nel feudo denominato Spino Secco ed era sotto l’influenza  di un ramo dei Marchesi Malaspina.

Per questo motivo riteniamo questo vino degno  di chiamarsi Spinorosso.

La bellezza del vigneto da cui il vino proviene e la qualità naturale di cui è portatore valorizzano,  al meglio, l’antico  territorio.

Spinorosso: Merlot e Ciliegiolo - Scheda Tecnica (file .Pdf)

Scheda tecnica

Varietà uve
Merlot 60% Ciliegiolo 40%
Resa
5,0 t/ha
Trattamenti
Concimazioni vegetali di origine biologica. Non vengono utilizzati concimi chimici né diserbanti
Terreno
Argilloso, ricco di sostanza organica che regala al vino profumi più floreali e fruttati
Vinificazione
Macerazione delle bucce per 12 giorni a temperatura tra i 22-27° in botti di cemento. Svinatura e macerazione post fermentativa per 3 giorni con il vino ancora caldo. Avvio fermentazione malolattica.
Affinamento in botte
24 mesi in botte di cemento
Affinamento in bottiglia
minimo 12 mesi
Imbottigliamento
Senza chiarifiche e filtrazioni
Dati analitici
Alcool 13,00% vol., SO2 totale 35/50 mg/l.
Aspetti organolettici
Di colore rosso rubino. Si apre al naso con aromi di fiori, cassis, marasca, erbe aromatiche e note minerali. Al palato si mantiene lungo ed elegante con una bella persistenza nel finale.

Altro su questo vino

12 Dic

Dicono di noi

Dal 2010 ad oggi la stampa locale, nazionale e di settore si è interessata alla nostra cantina, con interviste, recensioni…